Liebster Award 4.0, Read and the city è stato nominato!

liebster-awards-

Con grande piacere  Read and the city annuncia la sua nomination al Premio Liebster Award 4.0.
Ok… ok… vi dico di cosa sta parlando: Il Liebster Award 4.0. è stato ideato in Germania qualche anno fa per sostenere i blog emergenti e dare la possibilità con un modo simpatico e divertente per farsi conoscere e conoscere nuovi ed interessanti blog! Una bellissima iniziativa di scambio e conoscenza.

Innanzitutto ringrazio moltissimo Sara Maria 76 che mi ha nominato, e  vi consiglio di visitare. Prima ancora di curiosare nel suo bel blog e di capire che ne vale la pena, mi aveva già convinto la sua presentazione!

Come tutte le kermesse che si rispettino, anche il Premio Liebster Award ha le sue regole;  eccole:
• Ringraziare il blog che ti ha nominato;
• Rispondere alle 10 domande poste da chi ti ha nominato;
• Nominare 10 blog;
• Porre 10 domande agli autori dei blog nominati.

Ecco le mie risposte:

1. Cosa cerchi quando apri per leggere il blog di qualcun altro? Lo seguiresti perché…?
Emozioni, qualcosa di nuovo. Lo seguirei perché mi stupisce

2. Ti piace viaggiare?
Molto. Una buona parte con la fantasia

3. Dove sei stato? Dove vorresti andare?
In buona parte dell’Europa e New York, per la maratona. Ma la mia seconda casa è Berlino. Lì vorrei andare!

4. Sapresti raccontarti in 5 aggettivi massimo?
Istintiva, passionale, ironica, emotiva (mi commuovo per un nonnulla)e forte (con due attributi così)

5. Cosa rende interessante il tuo blog secondo te?

Giuro non lo sooo! Però è sincero e non conforme alle solite cose. Per questo non so se piace davvero 🙂

6. Ti ritieni uno scrittore?
Sono una curiosa della vita e l’infinita passione per la scrittura mi ha fatto iniziare un viaggio meraviglioso

7. La tua citazione preferita?

Leggo per legittima difesa (Woody Allen)

8. Vivi per scrivere, o scrivi per vivere
Scrivo, scrivo scrivo, e questo migliora la mia vita

9 Se ti dico lasciati guidare dalla scrittura, cosa mi rispondi?
Ho iniziato a farlo, ed è una sensazione unica!!

10 Condividere o tenere per sé?
Condividere direi, visto che curo un blog, ma non tutto…

Ecco le mie 10 domande:

  1. Qual’ è il primo libro che avete letto e che vi ha fatto innamorare della lettura?
  2. Autore preferito e perchè?
  3. Quale animale vorreste essere e perchè?
  4. Hai vinto un vaggio meraviglioso  con destinazione sconosciuta. Hai l’aereo  fra due ore. Cosa metti in valigia?
  5. E’ meglio avere rimorsi o rimpianti?
  6. Cosa riesce ancora a sorpenderti?
  7. Cosa riesca ancora a commuoverti?
  8. Piove, un casino! Sei pronto, divano-copertina-libro-cioccolatacalda – e ricevi la chiamata di un amico/a che è rimasto a piedi con la macchina a 30k d te? cosa fai?
  9. Sei in coda da almeno 15 minuti. Il furbone di turno tenta di saltare la coda. Cosa fai?
  10. Perche hai deciso di aprire un blog?  

Ed ora ecco i miei 10 nominati:

Wwayne

Crisitina

canisenzavista

Alessio Fabbri

La zonafrank

Giorgia Penzo

Vitadolceamara

Paneerabbia

In punta di piedi

sendrecristina

Per favore mettete il link nei commenti o rispondete sotto il mio post, così da potere avere le vostre risposte a vista. Grazie!!!

10 risposte a "Liebster Award 4.0, Read and the city è stato nominato!"

  1. Qual è il primo libro che avete letto e che vi ha fatto innamorare della lettura? Il primo libro che ho letto è stato “L’uovo di Ortone” del Dr. Seuss. Quello che mi ha fatto innamorare della lettura è “Gasparone e lo zibibbo” di Franco Bulletti. Entrambi editi dal Battello a Vapore, collana della Giunti che ha segnato in positivo la mia infanzia.

    Autore preferito e perchè?
    Carmine Abate, perché scrive dei romanzi semplici e bellissimi allo stesso tempo.

    Quale animale vorreste essere e perchè?
    Il cane, perché è quello che sento più vicino al mio modo di essere.

    Hai vinto un viaggio meraviglioso con destinazione sconosciuta. Hai l’aereo fra due ore. Cosa metti in valigia?
    Senza dubbio tutto l’occorrente per l’igiene personale: in certi paesi non sanno nemmeno cosa sia un filo interdentale, io invece non posso stare neanche un giorno senza usarlo.

    E’ meglio avere rimorsi o rimpianti?
    Rimorsi.

    Cosa riesce ancora a sorprenderti?
    L’intelligenza umana.

    Cosa riesca ancora a commuoverti?
    La bellezza. Non quella estetica, ovviamente: alludo alla bellezza di contenuti che puoi trovare in un libro, in un film, in un discorso e in molte altre cose.

    Piove, un casino! Sei pronto, divano-copertina-libro-cioccolatacalda – e ricevi la chiamata di un amico/a che è rimasto a piedi con la macchina a 30k d te? cosa fai?
    Mollo tutto senza indugi. L’amico si vede nel momento del bisogno.

    Sei in coda da almeno 15 minuti. Il furbone di turno tenta di saltare la coda. Cosa fai?
    Quello che faccio ogni volta che qualcuno calpesta la giustizia: reagisco male. Civilmente, ma male.

    Perche hai deciso di aprire un blog?
    L’ho aperto senza volerlo. Cerco di spiegarmi meglio.
    Quando creai un indirizzo di posta elettronica Hotmail, contestualmente mi venne regalato un blog WordPress (non scelsi neanche il nome, lo formarono loro con le lettere che avevo messo prima di @hotmail.it): se non mi avessero fatto questo omaggio, non sarei mai diventato un blogger. 🙂

    Grazie ancora per il premio! 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...